Want More

0
583

Dopo essere entrati nel mondo PC gaming con “A New Time”, sentiamo la necessità di volere di più. Ebbene, la configurazione presente in questo articolo, vi porterà, rimanendo in budget medi, a prestazioni ottimali visti gli abbassamenti di prezzo nel mercato PC hardware. La build vede come protagonista la scheda video migliore per qualità/prezzo sul mercato: GeForce GTX 1060 OC, da 3 GB di VRam DDR5 della Gigabyte. Con questa scheda, dalle prestazioni superiori ad una GeForce GTX 980 (top di gamma della precedenze generazione), nessuno titolo potrà darvi noie! La scheda madre che è stata scelta è la MB GA 970A DS3p, sempre della Gigabyte. Il processore è l’AMD FX-6300 Box, 6 core da 3.5 GHz. Per la memoria, si è optato per 8GB DDR3 Vengeance, della Corsair, una delle top in circolazione. Per archiviare i dati c’è bisogno di un buon HDD, quello scelto è il Seagate ST1000DM010 Barracuda, da 1 TB, con velocità di trasferimento di 750 MB/sec. Per alimentare il tutto non si è badato a spese (mai risparmiare sull’alimentatore se non si vuole danneggiare l’assemblaggio): un TR2 S PSU da 700W, della Thermaltake. Il case scelto è l’Aero500 della Aerocool, che è molto spazioso e ci lascia ammirare le nostre componenti (magari aggiungendo una serie di led che rende il tutto ancora più godibile) tramite il pannello laterale in plexiglass.

Ovviamente, con questa configurazione, non si avranno problemi con alcun titolo attuale e nemmeno con quelli nei 3-4 anni che verranno. La spesa complessiva è di circa 600€, escludendo OS e periferiche.

Per qualsiasi delucidazione è possibile scrivere a lucacapacchione.stampa@gmail.com oppure lasciare un commento nel box dedicato.

SHARE
Previous articleScuola e memoria. Per non dimenticare
Next articleMax Power
Autore della categoria Games su PortaleCittadino|CittadinoNews, è cresciuto a pane, videogiochi e umorismo becero. Porta recensioni di giochi a volte buoni, a volte di pessimo gusto. Citazione:"L'individualità è l'unica cosa che voglio raggiungere."

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY