Biancolino: BUM! BUM!BUM! e il Boville è archiviato.

0
779

 Dopo i tre pareggi, la Compagine Blaugrana doveva dar prova di essere la squadra schiacciasassi che tutti desiderano e così è stato. Vittima della giornata? Il Boville che ha resistito meno di 30 minuti alla corazzata salernitana.

la squadra di Perrone si presenta in campo con un 4-3-3: Sestito tra i pali, Giubilato e Chiavaro centrali con Montervino a sinistra e Puglisi a destra. A centrocampo Nicodemo è affiancato da Pacini e Giacinti  e in attacco il trio Caputo, Mounard e Biancolino.

CRONOSTORIA DELLA PARTITA:

Ad inizio partita, tanto per cambiare,  si nota una maggiore velocità della squadra avversaria : Corrono, raddoppiano e si propongono su tutti i palloni.  La partita comincia subito male per Il Salerno. Già al 7′, infatti, l’Atletico Boville si porta in vantaggio con Testa. Al 20′, però, Biancolino s’insinua nella retroguardia avversaria su lancio di Nicodemo e trafigge l’estremo difensore Reho, siglando la rete dell’1-1. Nel recupero uno splendido scambio tra Biancolino e Caputo, porta quest’ultimo a siglare la rete del vantaggio blaugrana, che si rivela una brutta mazzata per la squadra laziale. Al rientro dagli spogliatoi, infatti, servono pochi minuti a Biancolino per chiudere definitivamente il match, grazie ad una doppietta che tramortisce definitivamente i padroni di casa. Al 58′ Forte fissa il risultato sul definitivo 2-4.

LA SVOLTA – La rete di Caputo nel terzo minuto di recupero della prima frazione, spezza i sogni di gloria dell’Atletico Boville e regala un incredibile vantaggio psicologico al Salerno che risulterà decisivo nella ripresa.

TABELLINO:

Atletico Boville-Salerno Calcio 2-4

Atletico Boville (4-4-2): Reho; Carfora, Matrisciano, Frioni, Sardellitti (56′ Forte); Petitti (68′ La Montagna), Gennari, Iozzi, Dall’Armi; Hasa (59′ Baglione), Testa. All. F. Marziali. A disposizione: Palladinelli, Lisi, Sordilli, Cerroni.

Salerno Calcio (4-3-3): Sestito; Puglisi, Chiavaro, Giubilato, Montervino; Nicodemo(80′ Chirieletti), Pacini (61′ Lanni), Giacinti; Caputo, Biancolino (89′ Canotto), Mounard. All. C. Perrone. A disposizione: Iannarilli, Avagliano, Barbarisi, Polani.

Arbitro: Serra di Torino

Marcatori: 7′ Testa (A.B.), 20′ Biancolino (S), 47′ pt Caputo (S), 51′ Biancolino (S), 55′ Biancolino (S), 58′ Forte (A.B.)

Espulso: Iozzi (A.B.) per proteste al 95′.

VIDEO SINTESI DELLA PARTITA