Gff: PATTI SMITH AL GIFFONI FESTIVAL, “F… AI GOVERNI, RAGAZZI UNITEVI E RIBELLATEVI”

0
759

COMUNICATO STAMPA
19 luglio 2012

MUSICA: PATTI SMITH AL GIFFONI FESTIVAL, “F…
AI GOVERNI, RAGAZZI UNITEVI E RIBELLATEVI”

“Il rock è ribellione!”, la musicista ospite oggi della manifestazione ha parlato di musica, cinema e politica
“F…. ai governi! Ragazzi, il rock vuol dire ribellione e anche la vostra generazione può farlo. Realizzare un
grande cambiamento è possibile, ma non dovete farlo nel vostro piccolo, da soli, perchè i governi non ve
lo permettono. Dovete unirvi, essere milioni di milioni e potete farlo grazie alla tecnologia, ad internet.
Potete scambiarvi tweet, messaggi… io non sono brava in queste cose ma voi potete”. La carica di Patti
Smith ha trascinato i giovani giurati del Giffoni Film Festival, nel corso di un incontrato nel quale la
sacerdotessa del rock si è confrontata con loro su diversi temi, in attesa di salire sul palco dello Stadio
Troisi questa sera. “Potete salvare l’ambiente, sta a voi! Negli anni 70 non mi piaceva cosa stava
accadendo intorno a me e senza mai aver prima preso un microfono ho iniziato a cantare e a dire la mia”.
“Non ho mai preso un soldo dal governo, nessun finanziamento. – ha affermato l’artista, emozionata per
l’entusiasmo con il quale è stata accolta dai ragazzi in sala – Sapete, magari in passato Michelangelo
poteva andare dal Papa per farsi finanziare le sue opere e forse anche voi potreste farlo. Però, se davvero
volete fare qualcosa, non aspettatevi nulla, non aspettatevi che nessuno vi dia nulla. Se volete fare
qualcosa, trovatevi un lavoro. Mio figlio, per esempio, vive a Detroit, che è un’area depressa ma fa dei
lavoretti vari per guadagnare dei soldi, spala anche la neve”.
“Il cinema è un mondo molto complesso, lo so perchè ho molti amici attori e registi – ha proseguito la
Smith -. Io invece sono solo una scrittrice, quindi a me basta solo un pezzo di carta. Il mio è un mondo
semplice. “In passato – ha proseguito – mi sarebbe piaciuto fare un film sul cherubino San Severino. Poi
una volta sono stata al cinema a vedere “RAN” un film di Kurosawa: all’uscita dal teatro c’era una
tempesta di neve e ho avuto uno shock emotivo. Ecco, per me il cinema è questo”.

Ufficio Stampa – Giffoni Film Festival
Luca Tesauro – Francesca Blasi
Via Aldo Moro, 4 – 84095 – Giffoni Valle Piana (SA)
e-mail: comunicazione@giffoniff.it
Tel.: +39 089 8023239
Fax: +39 089 8023210
Mobile: + 39 348 7271608
Web: www.giffoniff.it
twitter: @giffonifilmfest
UFFICIO STAMPA MN srl
Marcello Giannotti – Cristina Scognamillo – Marianna Petruzzi
Roma (00198) via Aniene, 14
Tel: +39.06.853.763
Fax: +39.06.853.763.63