ITALIACAMP – la forza delle idee – intervista ad Antonio Somma

0
659

 

Nell’ambito del Giffoni Film Festival si sono tenuti una serie di incontri e conferenze che completavano il pacchetto complessivo dell’evento, mirato a offrire non solo intrattenimento ma anche sensibilizzare e informare le persone su vari progetti culturali presenti qui a livello nazionali. Tra queste, molto interessanti, si è distinta quella volta a presentare l’associazione ItaliaCamp, e della quale vi invitiamo a scoprire il sito www.italiacamp.it

Lo scopo di ItaliaCamp è fondamentalmente quello di connettere persone e istituzioni attraverso idee e progetti che i primi strutturano per apportare migliorie e innovazioni sociali. Si cerca di dare, in buona sostanza, forza a tutte quelle persone che hanno valide proposte sociali, culturali e lavorative, in modo che esse giungano più facilmente là dove possono essere messe in pratica. ItaiaCamp è dunque un contenitore di proposte concrete ma allo stesso tempo il mezzo più efficace e democratico (nel senso stretto del termine) per attuarle.

Interessante notare come ancora una volta (gli esempi sono molteplici) due parametri contraddistinguono la forza rivoluzionaria e innovativa di un’associazione: il primo è quello che prevede la natura genuinamente intellettuale (e possibilmente competente, a differenza di quanto si vede tristamente spesso nei lavori di beneficio sociale) di un metodo per combattere la crisi e la povertà di risorse che viviamo, mentre l’altro riguarda il bisogno sempre più necessario di dare parola e strumenti ai cittadini (che sono – o dovrebbero essere –  i fruitori finali di ogni servizio che lo Stato offre) come se per avversare i disagi sociali ed economici dei nostri tempi non ci sia cura migliore di una compattezza proveniente dal basso, dalla cittadinanza, piuttosto che da una classe dirigente che a tratti sembra dormire o interessarsi ad altro. Il tutto ricordando che ItaliaCamp non ha intenzione di sostituirsi alle istituzioni ma permettere che le stesse volgano con più attenzione lo sguardo verso la popolzione.

Il CittadinoNews ha intervistato il coordinatore di ItaliaCamp Antonio Somma, il quale ci ha gentilmente rilasciato una videointervista.

Danilo D’Acunto