KITCHEN PASSION

0
909

I Kitchen reality impazzano in tv, gli chef diventano eroi nazionali e, grazie ai social network, tutti si trasformano in critici gastronomici. E’ la moda del momento e con essa, la cucina diventa la regina incontrastata della casa. Designer e tecnologi cavalcano l’onda, proponendo nuovi modelli sempre più ricercati e performanti che, se da un lato moltiplicano le possibilità di scelta, dall’altro non fanno che confonderci le idee.

Scegliere la propria cucina non è un gioco da ragazzi, richiede tempo ed immaginazione. Inoltre, qui non si tratta solo di scegliere dei mobili e di posizionarli nella maniera più efficace e funzionale possibile, ma anche di decidere gli elettrodomestici che potranno fare la differenza nella gestione della nostra futura casa. Una cucina non si cambia ogni giorno, quindi questa scelta merita un pizzico di attenzione in più. Di seguito quindi, una selezione di idee e novità per imparare a destreggiarsi nel mondo del kitchen design:

Ergonomiche al massimo

Studiate per seguire al meglio i movimenti, queste cucine rompono con le forme classiche e lineari e sembrano avvolgerti mentre cucini, così fai meno fatica.

MAXIMA di Composit, asseconda i gusti più personali e la serie ROUND di Sparcucine è ecologica e funzionale. Parola d’ordine: comfort.

Open Space da esibizione

Per gli amanti del cooking show, la scelta perfetta è una cucina a vista sul living. Ideale è un isola elegante e perfettamente attrezzata come CODE di Snaidero, in monolaccato lucido bianco artico.

La cucina che scompare

Il vostro è un piccolo appartamento oppure semplicemente non siete maniaci dell’ordine? In tal caso la cucina che fa per voi è quella a scomparsa. Occupa poco spazio e, abbassando una serranda o scorrendo un anta, in un attimo tutto il disordine scompare. Magie del design!

Monoblocco, in laminato antibatterico ed ecosostenibile, è ECOCOMPATTA di Veneta Cucine.

La più esclusiva

Per gli amanti dell’high-tech, la Ferrari delle cucine, multifunzione ed a tiratura limitata, sembra una scultura e prende forma dal talento di un team di designer italiani. E’ Sheer , una sfera in fibra di carbonio con un motore elettrico telecomandato che permette l’apertura della semisfera superiore, che fa anche da illuminazione e cappa aspirante. Incredibilmente innovativa per forma e materiali, una vera “perla” di tecnologia.

Se il budget a disposizione non vi permette di accaparrarvi uno di questi modelli ricercati, potete sempre assemblare pezzi di recupero ed elettrodomestici freestanding, per comporre un’originale cucina in stile vintage ed ottenere un ambiente alla moda e di carattere, senza spendere un capitale per poi ritrovarsi a mangiare pane e acqua, in una cucina da Masterchef.

 

 

Alfonsina Citro