Storia

0
920

 

Fondata a Roma nel 1971, la Confesercenti è una delle principali Associazioni delle imprese in Italia.
Essa rappresenta circa 370.000 imprese del commercio, turismo, servizi, dell’artigianato e delle PMI dell’industria, capaci di dare occupazione ad oltre 1.100.000 di persone.

Le imprese fanno riferimento alle oltre 70 Federazioni di categoria operanti in tutto il territorio nazionale e alle 120 sedi provinciali, 20 regionali e oltre 1.000 sedi comunali, presso cui sono occupati circa 5.000 addetti che garantiscono qualificati servizi alle imprese.

La missione della Confesercenti è quella di rappresentare il mondo delle piccole e medie imprese che, con il loro dinamismo, assicurano la crescita economica ed occupazionale in Italia e in Europa proponendosi di contribuire alla crescita delle imprese e con esse dell’economia e allo sviluppo della democrazia, attraverso la collaborazione con le Istituzioni, le organizzazioni sociali, economiche, culturali ed umanitarie.

Su questi obiettivi, la Confesercenti promuove proposte su cui coinvolge sia le Istituzioni che le forze sociali italiane ed europee (in Europa la Confesercenti ha un proprio Ufficio di rappresentanza a Bruxelles, il cui compito principale è quello di rappresentare l’organizzazione presso le massime istituzioni europee).

La Confesercenti ha pertanto l’ambizione di essere una sorta di laboratorio dove vengono perseguite nuove ipotesi di ricerca.

Innovazione, qualità e professionalità sono le linee guida per aiutare a far crescere le nostre imprese.

Oggi Confesercenti è un Sistema capace di erogare servizi moderni e tecnologicamente avanzati, gestiti direttamente dall’Associazione o attraverso sue Società operative, al punto di diventare un fondamentale supporto alle piccole e medie impresa per il loro sviluppo