Un’occasione di crescita: si parte dalla cultura

0
1001

Così Edward Burnett Tylor, antropologo britannico, scrive nel 1871:
La cultura è quell’insieme complesso che include le conoscenze, le credenze, l’arte, la morale, il diritto, il costume e qualsiasi altra capacità e abitudine che l’uomo acquisisce come membro di una società.
La cultura serve a formare, incentivare, a ricordare ma soprattutto serve a produrre senso, per reagire allo spaesamento in cui ci troviamo a vivere e lavorare.
Oggi viviamo la discontinuità alimentata dal passato che ci accompagna nell’esperienza di tutti i giorni. Ciò non riempie le nostre giornate.
D’altronde il futuro non ha ancora forma e ci lascia in attesa. Ecco perchè siamo sospesi fra un passato che è presente e un futuro che tarda ad arrivare… continua sul terzo numero del “CittadinoNews” (online dal 6 giugno). La rivista sarà distribuita gratuitamente a partire dal 10 giugno.